Valutazione cognitiva e psicoeducativa

In accordo con le linee guida nazionali e internazionali più accreditate con le più avanzate e aggiornate metodologie e strumentazioni, il Centro si propone di offrire agli Utenti e ai loro Familiari, modelli e pratiche scientificamente validate per la valutazione clinica, funzionale, educativa ed abilitativo-riabilitativa della condizione di Persona con Disturbo dello Spettro Autistico, in qualunque fase del ciclo di vita.
 
Nell’ambito di un approccio integrato e multiprofessionale, il Centro si propone di valutare e documentare i profili di funzionamento della Persona, bambino, adolescente, adulto o anziano in un contesto ecologico che focalizza e classifica le informazioni diagnostiche nei contesti di vita, apprendimento, lavoro e socializzazione della stessa Persona, della sua Famiglia e della comunità a cui appartengono.
La fase di presa in carico continua, dopo la valutazione iniziale, con la definizione degli obiettivi e la pianificazione dei sostegni necessari per realizzare il progetto di vita della Persona.
Il monitoraggio sistematico degli interventi identificati ed erogati secondo i principi della evidence-based practice, sia di tipo clinico che educativo, assicura lo sviluppo del cambiamento nella prospettiva del miglioramento della qualità di vita della Persona, della sua famiglia e della comunità di appartenenza.
 
Le linee guida ministeriali e i riferimenti internazionali accreditati per le pratiche evidence-based nel campo dell’Autismo sono integrate sul piano etico giuridico con l’adesione del Centro ai dispositivi della Convenzione ONU sui diritti delle Persone con disabilità.